thumbnail Ciao,

La Beneamata è ancora alla ricerca di un attaccante da affiancare a 'El Principe' che, quindi, libererebbe il giovane bomber verso un club che lo potrebbe lanciare definitivamente.

Il mercato dell'Inter potrà considerarsi concluso quando arriveranno un centrocampista ed un vice-Milito. Ed è proprio da quest'ultimo acquisto che dipende il futuro dell'attaccante Samuele Longo. Il giovane, infatti, è richiesto da diverse società e potrebbe andare a farsi le ossa altrove qualora arrivasse alla Pinetina un nuovo centravanti.

Ed è proprio questa l'ipotesi vagliata dal procuratore del classe '92, Renzo Contratto: "La società nerazzurra non ha ancora deciso - esordisce come riporta 'FcInterNews.it' -, se può essere Longo il vice-Milito o se, invece, deve orientare le sue scelte su altri attaccanti.  In prestito potrebbe maturare e continuare il suo processo di crescita”.

L'agente ha poi aggiunto a grandi linee quante società sono sulle tracce del suo assistito e quali tempi sono ipoteticamente previsti per la decisione finale: "Lo vogliono molte squadre in serie B, tre o quattro in A, più un paio di club spagnoli.

Bisogna aspettare il 31 agosto? Mi auguro proprio di no… anche perché, quelle società che ora sono interessate a Longo, per quella data, avranno sicuramente già provveduto a dotarsi di un altro attaccante”.

Sullo stesso argomento