thumbnail Ciao,

Sta per concludersi ad Assemini, sede del ritiro del Cagliari, la preparazione dei sardi per la nuova stagione. Tanti i promossi ma tra tutti un bocciato: Rui Sampaio.

Agli ordini di Massimo Ficcadenti, tecnico del Cagliari ex Cesena, sta per concludersi la preparazione alla nuova stagione della squadra dei '4 mori', pronta all'ennesima conferma in una tranquilla posizione di metà classifica. E' stato un mercato principalmente improntato sulle conferme degli uomini cardine dello spogliatoio Conti, Cossu ed Astori, e supportato dagli arrivi di Marco Sau e Danilo Avelar.

Non si può dire comunque che sia stata una sessione di calciomercato sfarzosa per Massimo Cellino, vulcanico presidente che ha preferito rinunciare ai milioni russi per Astori, pur di non smantellare una squadra che aveva dovuto già rinunciare ad Agostini e Canini. Al 14 agosto, quali i promossi ed i bocciati della squadra cagliaritana? Il Corriere dello Sport, riporta le impressioni raccolte dopo la faticosa preparazione estiva.

Sicuramente figurano tra i promossi Daniele Conti ed Andrea Cossu, ormai veri pilastri del Cagliari, protagonisti di un ritiro estivo di grande qualità e quantità. Su di loro i tifosi contano per portare avanti il combattivo spirito di sarda ispirazione. Promosso anche Pinilla, alla prima preparazione con la maglia del Cagliari: l'obiettivo di quest'annata, oltre a timbrare quante più volte il cartellino, è di evitare ogni tipo di infortunio.

Bocciato su tutta la linea invece Rui Sampaio, centrocampista portoghese arrivato nella scorsa stagione e falcidiato dagli infortuni. Una brutta pubalgia e vari fastidi muscolari, hanno permesso a Sampaio di poter raccogliere solo 6 caps nella scorsa stagione. In questa annata potrebbe invece non raccoglierne neanche uno: i numerosi stop starebbero convincendo la società a cederlo. Nel suo paese, Rui Sampaio, è ancora molto apprezzato...

Sullo stesso argomento