thumbnail Ciao,

Il presidente del Genoa, Preziosi, ha affermato che il club non lascerà partire Granqvist, ma la Lazio non demorde e il giocatore vuole fortemente il biancoceleste.

Il Genoa non sembra affatto propenso a disfarsi di Andreas Granqvist, il presidente Preziosi ha già affermato che è stato lo stesso tecnico rossoblù. De Canio, a chiedere che il difensore svedese non venga ceduto. La Lazio, però, non demorde.

Secondo quanto riferisce il 'Corriere dello Sport', il calciatore scandinavo non ha preso bene la 'blindatura', voglioso di misurarsi in una squadra con ben altri obiettivi rispetto a quelli del Grifone. Slittato il trasferimento allo Zenit di Spalletti, Granqvist non vuol perdere anche l'occasione Lazio, che punta quindi sul braccio di ferro fra giocatore e club per aprirsi uno spiraglio di trattativa.

Intanto, per il Genoa Granqvist sta rappresentando anche una grana economica, anche se non certo per colpa del giocatore. Il Groningen, infatti, club dal quale il Genoa ha acquistato il difensore per poco più di 2 milioni di euro, reclama un ulteriore premio di 250 mila euro, dovuti alle presenze totalizzate dal calciatore nello scorso campionato di Serie A. Il Genoa ritiene di aver tempo fino al marzo 2013 per versare tale premio, mentre il club svedese batte subito cassa.

Sullo stesso argomento