thumbnail Ciao,

Sembrava ormai fatta a fine luglio l'operazione tra lazio e Pescara per portare Foggia e Carrizo in Abruzzo, ma il silenzio dei biancocelesti ha infastidito il ds Delli Carri.

Rimandato o addirittura cancellato l'espresso Roma-Pescara che avrebbe dovuto portare in Abruzzo Pasquale Foggia e Carrizo. Il ds del Delfino Daniele Delli Carri e la dirigenza della Lazio non hanno mai trovato un accordo soddisfacente per entrambe le parti: a niente servì l'incontro avuto tra il 23 e il 24 luglio. Ai microfoni di 'lalaziosiamonoi.it', il dirigente biancazzurro ha chiarito la faccenda.

"Non sentiamo Lotito da un mese. Non c'è nessuna trattativa in corso, poi se la Lazio dovesse chiamarci saremmo ben contenti di rispondere". Dichiarazione piccata di Delli Carri, al quale probabilemente ha dato fastidio il silenzio dei biancocelesti dopo aver a lungo trattato.

I tempi sono ancora maturi per Foggia e magari Kozak - graditissimi a Stroppa - ma non più per Carrizo: il Pescara infatti si è tutelato prelevando in prestito dal Genoa il promettente Perin, reduce dall'esperienza positiva tra i pali del Padova, dove addirittura ha battuto la concorrenza del 'veterano' Pelizzoli.

In merito alla possibilità che nel maxi affare possa entrare anche l'attaccante Alfaro, il ds abruzzese ha chiarito come il giocatore al momento non interessi dalle parti di Villa Raspa di Spoltore: "Con la Lazio non ne abbiamo parlato, al momento non è un obiettivo".

Sullo stesso argomento