thumbnail Ciao,

Il club parigino avrebbe bruciato la concorrenza di Inter e Manchester United, anche se per ora non arrivano conferme dal San Paolo. L'affare sarebbe per l'anno prossimo...

Il Paris Saint-Germain avrebbe battuto la concorrenza di Inter e Manchester United: è fatta per Lucas, stando alle voci riferite dal portale 'Globoesporte'. Il costo dell'operazione dovrebbe aggirarsi sui 45 milioni di euro e il giocatore dovrebbe terminare la stagione col San Paolo.

Secondo i media brasiliani, per l'ufficializzazione dell'affare e la firma mancherebbero solo le visite mediche, che verrebbero effettuate dopo l'amichevole Svezia-Brasile, in programma il 15 agosto a Stoccolma.

Per ora, comunque, non arriva alcuna conferma dal San Paolo, con il presidente Juvenal Juvencio che si è limitato a dire che la situazione potrebbe cambiare da un momento all'altro.

Il Psg non potrebbe contare subito su Lucas, in quanto ha già esaurito i quattro posti a disposizione per gli extracomunitari, ma la situazione sembra destinata a cambiare, visto che Bisevac, in Francia da 5 anni, dovrebbe richiedere a breve la doppia nazionalità.

Dunque, il brasiliano andrebbe a vestire la maglia del nuovo club solo a partire dall'anno prossimo, a meno che la situazione dei calciatori 'extra-Ue' a disposizione dei parigini non si sblocchi entro la fine del mese.

Per la buona riuscita dell'affare, a quanto pare, sarebbe stato decisivo l'incontro tra il ds Leonardo e l'agente di Lucas, Wagner Ribeiro, andato in scena a Parigi nel weekend, in occasione dell'amichevole tra Psg e Barcellona. A spingere per l'operazione sarebbe stato soprattutto lo sceicco Al-Khelaifi, grande estimatore del fantasista.

L'agente del giocatore però, raggiunto dal sito brasiliano 'Terra', ha smentito l'accordo con i francesi: "Sono in Europa per seguire le partite. Prima hanno detto che Lucas fosse del Manchester, ora dicono che è del Psg. Ognuno sta cercando di costruire la sua storia come un puzzle".

Per Lucas sarebbe pronto comunque un quinquennale a cifre da capogiro, peraltro non ancora note. Inter e United, salvo colpi di scena, dovrebbero rimanere a bocca asciutta. E pare che una parolina o due in favore della destinazione parigina l'abbia spesa Thiago Silva, che sarebbe riuscito a convincere il connazionale a raggiungerlo in Francia.

Sullo stesso argomento