thumbnail Ciao,

Il terzino, esubero della Juventus, piace molto alla Lazio. I bianconeri vorrebbero però utilizzarlo come contropartita tecnica nell'affare Bocchetti con il Rubin Kazan.

Reto Ziegler torna di moda, almeno in casa Lazio. Il terzino svizzero, mai ritenuto adatto da Antonio Conte alla propria idea di calcio, è sempre con le valigie in mano, pronto a lasciare la Juventus.

I bianconeri negli ultimi giorni, spaventati dalla possibile, lunghissima squalifica di Bonucci, avevano provato ad inserire lo svizzero nell'affare Bocchetti con il Rubin Kazan.

La società russa si è mostrata peraltro molto interessata al giocatore, che sembrava dunque destinato a lasciare nuovamente il campionato italiano dopo l'esperienza in Turchia.

Ora però - assicura l'Ansa - ecco spuntare una nuova pista tricolore per il futuro di Ziegler. Al terzino ex Samp avrebbe infatti pensato nuovamente la Lazio, che aveva già trattato il giocatore un anno fa da svincolato, prima che lui scegliesse la Juventus.

Chissà che questa volta non sia davvero arrivato il momento per lo svizzero di provare l'avventura in biancoceleste, anche se con un anno di ritardo rispetto ai desiderata del presidente Lotito.

Sullo stesso argomento