thumbnail Ciao,

Il ventiduenne centrocampista della Nazionale slovacca arriva in Abruzzo a titolo definitivo: contratto annuale con opzione per le seguenti stagioni sportive

Dal ricco club campione d'Inghilterra ad una piccola realtà italiana, che ha appena raggiunto la massima serie dopo una lunga assenza dai grandi palcoscenici: è la traiettoria di Vladimir Weiss, centrocampista della Nazionale slovacca, che passa ufficialmente dal Manchester City Pescara.

Il club del patron Sebastiani ha confermato l'arrivo del forte esterno con un comunicato pubblicato sul sito ufficiale della società: "La Delfino Pescara 1936 Srl comunica di aver acquisito dal Manchester City a titolo definitivo le prestazioni sportive del calciatore Vladimir Weiss. Il ventiduenne centrocampista di nazionalità Slovacca si lega al Pescara con un contratto annuale con opzione per le seguenti stagioni sportive".
 
E' proprio il Pescara a tracciare un profilo del giocatore: "Di lui dicono che sia un'ala destra che ha al suo attivo grandi trucchi nel suo repertorio, nel 2009/2010 segna il suo primo gol contro l'Arsenal e a gennaio si trasferisce al Bolton e dopo diverse apparizioni in Coppa del Mondo in Sud Africa per il suo paese, Vladi è stato ceduto in prestito al Glasgow Rangers per la stagione 2010/11 (23 presenze 5 gol). Lo scorso anno ha militato nell'Espanyol dove ha giocato 28 gare realizzando 3 reti e da oggi è ufficialmente un giocatore del Pescara".

In attesa dell'ufficialità dell'arrivo di Jonathas, l'acquisto di Weiss è senza ombra di dubbio il colpo più importante della campagna acquisti di un Pescara che punta a lottare con le unghie e con i denti per conservare la massima serie.


Sullo stesso argomento