thumbnail Ciao,

Il Dt interista ha incontrato i vertici del club brasiliano, ma la trattativa resta in salita, viste le cifre che girano e la concorrenza sempre fortissima del Manchester United.

Alzi la mano chi mercoledì sera - al diffondersi della clamorosa notizia dell'acquisizione da parte dei cinesi del 15% dell'Inter - non ha pensato: ecco cosa è andato a fare Marco Branca in Brasile! A prendersi Lucas Moura grazie all'iniezione di soldi freschi nelle casse nerazzurre...

La suggestione è certamente forte, ma è lo stesso Massimo Moratti a confermare da un lato la trattativa per il gioiello del San Paolo ("ci siamo forte"), ma dall'altro a tirare robustamente il freno a mano, facendo da controcanto alle parole pronunciate dal 'cugino' Berlusconi qualche ora prima. Cinesi o non cinesi, non è più il tempo delle follie...

"Non mischiamo questa operazione con Lucas, che mi piace e vorrei vedere con la nostra maglia, ma ha un valore improponibile di questi tempi, o con il mercato: questa è una cosa a sè stante - sono le parole del presidente nerazzurro al 'Corriere dello Sport' - Abbiamo perseguito un obiettivo di contenimento dei costi e non si può commettere l'errore di sprecare tutto in un momento del genere".

Al di là delle considerazioni morattiane, chiaramente scontate e che rientrano nel gioco delle parti, la verità è che Branca in serata ha incontrato i vertici del San Paolo - come svelato da 'Gazzetta' e 'Corsport' - e certamente non si è parlato del prossimo carnevale paulista.

La trattativa è indubbiamente difficile e parecchio in salita, come dimostra il fatto che sia già stata rifiutata un'offerta 'over 30 milioni' da parte del Manchester United e dunque sembri necessario avvicinare la soglia dei 40 milioni, ma a vantaggio dei nerazzurri c'è la nuova situazione del cartellino del giocatore (ieri impegnato da titolare nel Brasile alle Olimpiadi), detenuto al 30% - e non più al 20 - dall'entourage di Lucas, che dunque spinge sempre più forte verso la cessione. Per i cinesi sarebbe un bel biglietto da visita...

Sullo stesso argomento