thumbnail Ciao,

Sul fronte Peluso, l'Atalanta è ferma ad una richiesta di 5milioni di euro che potrebbero esser in parte coperti dalla cessione ai bergamaschi di Stendardo.

Messa alle spalle la delusione che gli ha regalato Euro 2012 e esauriti i meritati giorni di vacanza, per Miro Klose è arrivato il momento di rituffarsi nel mondo Lazio. Oggi infatti, il bomber tedesco tornerà ad allenarsi con i suoi compagni di squadra.

In mattinata sono previste le visite mediche ed i test fisici di rito, poi partirà per Fiuggi dove si metterà a disposizione del nuovo allenatore Petkovic. Per lui sono stati preparati allenamenti specifici con l'obiettivo di fargli trovare al più presto la migliore condizione.

Il tutto mentre la Lazio continuerà a sondare il mercato alla ricerca dei giusti rinforzi. Il primo obiettivo del club capitolino è quello di prendere al più presto un terzino sinistro. Il grande obiettivo è sempre Balzaretti, la concorrenza di Napoli e Roma è però molto forte. Sul fronte Peluso, l'Atalanta è ferma ad una richiesta di 5milioni di euro che potrebbero esser in parte coperti dalla cessione ai bergamaschi di Stendardo. Il nome nuovo è quello di Antonelli, la sua valutazione si è abbassata dopo un anno complicato al Genoa e il giocatore piace a Lotito e Tare da tempi non sospetti.

Chi sembrava ad un passo dal vestire la maglia biancoceleste è Xandao, la Lazio però sembra non voler affrettare i tempi. L'accordo con il giocatore c'è già, quello con il club di appartenenza no. Per questo motivo si starebbe pensando di sondare le strade che portano anche ad altri centrali come Dragovic del Basilea, Rolin del Nacional Montevideo e Rhodolfo del San Paolo.

Sullo stesso argomento