thumbnail Ciao,

Zamparini chiede uno sforzo anche ai Della Valle: "Posso comprare tutto il giocatore, loro però lo prendando almeno in prestito oneroso con diritto di riscatto".

E' un'altra giornata decisiva sul fronte Viviano. Inter e Palermo infatti, si sono date appuntamento per cercare di risolvere una questione che si protrae da ormai troppo tempo. La fumata bianca era attesa per ieri, tra le due società però c'è ancora una certa distanza relativa al valore del cartellino del portiere.

Come noto, il Palermo sta provando a comprare la metà che detiene l'Inter per poi girare il giocatore in prestito alla Fiorentina, a fare il punto sulla situazione ci ha pensato Maurizio Zamparini ai microfoni di Radio Radio.

"L'atteggiamento dell'Inter è per noi incomprensibile. Moratti non vuole cedere il giocatore alla Fiorentina, pretende di essere pagato, ma qui siamo a che fare con i Della Valle che sono ricchissimi e non con dei poveracci. Noi come proprietari dell'altra metà del cartellino vogliamo invece mandare il ragazzo a Firenze, la Fiorentina l'anno prossimo lo comprerà".

Zamparini però chiede uno sforzo anche ai Della Valle: "Una soluzione può essere quella che io compro tutto il giocatore e poi lo giro alla Fiorentina. Loro però facciano uno sforzo, va fissato un prestito oneroso con diritto di riscatto. E' una cosa normale, qui non stiamo parlando di società di Serie C alle quali si prestano i giocatori gratis".

Sullo stesso argomento