thumbnail Ciao,

Il Pescara prova a rinforzarsi per la sua stagione del ritorno in A, trattando con la Lazio. Sono ben 4 i giocatori capitolini in lizza per 3 posti al Pescara.

Nel quadro dei team della Serie A notevolmente impegnati sul mercato, salta all'occhio subito la presenza del Pescara, squadra campione dell'ultima Serie B che non ha alcuna intenzione di collezionare brutte figure nella stagione del ritorno nella massima serie italiana. Seppure sono stati in tanti i giocatore a lasciare l'Abruzzo, tra cui gli artefici della promozione Insigne, Immobile e Verratti, il presidente Sebastiani ha tanta voglia di far bene.

Un progetto sicuramente basato sui giovani che vede in testa un presidente giovane proprio come Sebastiani ed un allenatore esordiente in Serie A come Giovanni Stroppa, ex tecnico della primavera del Milan che non vede l'ora di iniziare con il piede giusto. Mancano a questo punto i giocatori con cui ricominciare e proprio per questo motivo, Sebastiani, sta trattando con la Lazio per concludere ben 3 operazioni.

"Abbiamo parlato - ha spiegato il numero uno degli abruzzesi a 'Radiosei' -  dei quattro giocatori che potrebbero e fare al caso nostro. Abbiamo fatto una prima riunione con il presidente Lotito e il direttore sportivo Tare. Nei prossimi giorni scopriremo se c'è la possibilità di concludere qualche operazione".

Quali però nello specifico gli obiettivi del Pescara? "Sono quattro buonissimi giocatori. Il nostro principale interesse è su una punta, su Foggia non è più un segreto e ci serve anche un portiere dato  che al momento ne teniamo soltanto uno in rosa".

Dunque tre caselle da coprire con alcuni giocatori della Lazio, scelti in una lista di quattro giocatori. Al momento però la trattativa è in itinere: "Al momento c'è soltanto una fumata grigia. Vedremo nei giorni a seguire se riusciremo a farla diventare bianca. Se non ce la dovessimo fare - ha concluso proprio Sebastiani -  abbiamo altri obiettivi, così come la Lazio avrà altre offerte".

Sullo stesso argomento