thumbnail Ciao,

Il centrocampista pugliese ha minacciato il Palermo di partire per il ritiro se non si risolverà alla svelta la trattativa che dovrebbe portato alla Fiorentina insieme a Viviano.

Francesco Della Rocca inizia a essere stufo di restare a casa con Palermo e Fiorentina già in ritiro. Il nome del 24enne centrocampista pugliese attualmente in rosa con la squadra siciliana, è stato accostato ai viola nella trattativa che dovrebbe portare in Toscana pure l’estremo difensore Emiliano Viviano. Una telenovela che va avanti da tempo e che sta iniziano a far perdere la pazienza a qualcuno.

Firenzeviola.it ha intervistato lo stesso Della Rocca: “con la Fiorentina è già tutto pronto, c’è anche il contratto già firmato ma stiamo aspettando l’ok da parte di Inter e Palermo che stanno discutendo della situazione di Viviano, in queste ore ho sentito la dirigenza rosanero che mi ha detto deve richiamare il presidente Moratti per vedere a che punto sono, io intanto sono fermo a casa e sto perdendo la pazienza”.

Ha poi continuato: “è un mese che sono qui fermo, fisicamente sto bene e sono pronto ad andare in ritiro, è chiaro che ho una dignità sia come uomo e sia come calciatore e se entro domani non dovessero esserci risvolti positivi io sono pronto a partire in ritiro col Palermo”.

Un messaggio chiaro alla dirigenza siciliana di accelerare i tempi per chiudere con l’acquisto di tutto il cartellino del portiere Viviano.

Sullo stesso argomento