thumbnail Ciao,

Intanto Modric sta pagando a caro prezzo le sue intemperanze: "La società ha giustamente deciso di multarlo".

Per il secondo anno consecutivo, Luka Modric si riscopre protagonista di un durissimo braccio di ferro con il Tottenham. Il centrocampista croato, l'estate scorsa, spinse per approdare al Chelsea, quest'anno vuole fortemente andare al Real Madrid.

Negli ultimi giorni, il giocatore, ha rifiutato di allenarsi e di partire in tournee con gli Spurs, una cosa che Andre Villas Boas ha così commentato: "E' la prima volta che Luka fa una cosa del genere. Sia io che il presidente siamo però molto tranquilli, abbiamo già detto che siamo disposti ad ascoltare le offerte che arriveranno per lui".

Intanto Modric sta pagando a caro prezzo le sue intemperanze: "E' un ragazzo che ha sempre agito in maniera molto professionale, non metto in dubbio le sue qualità umane ma il club ha però giustamente deciso di multarlo. Sappiamo che ci sono dei club importanti che lo vogliono, per lui le opzioni sono due: o ci offrono quanto il Tottenham chiede, o resta con noi".

Sullo stesso argomento