thumbnail Ciao,

Il nuovo allenatore del Barcellona ha bruciato l'interesse dei club italiani, Inter e Lazio su tutti, elogiando le qualità dell'esterno olandese e togliendolo dal mercato.

L'esterno olandese Ibrahim Afellay sembrava essere sul piede di partenza dal Barcellona, recentemente infatti erano circolate voci di un possibile approdo del nazionale 'Orange' in serie A. In particolare si erano fortemente interessate a lui l'Inter e la Lazio, proprio approfittando del fatto che Afellay sembrava essere un esubero nella folta rosa blaugrana.

Ma in giornata è arrivata la decisa presa di posizione del tecnico del 'Barca' Tito Vilanova, il quale crede nelle qualità del giocatore e lo toglie definitivamente dal mercato: "Afellay è un giocatore di gran classe, non c'è alcun dubbio. Come sempre lui è parte della nostra selezione. Inizieremo la stagione con Afellay".

Il tecnico blaugrana ha poi commentato l'infortunio della stella Lionel Messi, il quale non prenderà parte all'amichevole contro l'Amburgo a causa di un problema muscolare: "E' un peccato che Messi non faccia parte del team durante il nostro viaggio in Germania. Era pronto per questo impegno quando è arrivato al 'Camp Nou', ma ora lui è in Spagna per recuperare dal suo infortunio".

Si allontana dunque un possibile rinforzo per Lazio e Inter, i biancocelesti, sfumato l'affare Yilmaz, dovranno orientare le proprie aspettative verso un altro attaccante che faccia sognare i tifosi. Mentre i neroazzurri, se non riusciranno ad arrivare al sogno Lucas, dovranno ripiegare altrove. Il messaggio del tecnico blaugrana è stato chiaro: la porta del Barcellona per Afellay è ormai chiusa.

Sullo stesso argomento