thumbnail Ciao,

Il difensore tedesco ha fatto sapere di essere intenzionato a rimanere dov'è, anche perchè non sta dando alcun peso ai rumors di mercato attorno al suo nome...

Serdar Tasci sta benissimo dov'è, inutile cercarlo. E' lo stesso difensore tedesco ad annunciarlo, inviando così un avviso a tutte le sue potenziali 'corteggiatrici': "Non penso proprio di lasciare lo Stoccarda, sono pienamente soddisfatto qui. Ho un contratto fino al 2014 e mi trovo bene".

Finora, comunque, alla sua porta non ha bussato proprio nessuno, almeno non ufficialmente: "Se un club fosse interessato a me - ha detto Tasci in un'intervista al magazine tedesco 'Kicker' - avrebbe dovuto parlare con il nostro direttore sportivo, che me ne avrebbe parlato, ma fino ad oggi questo non è accaduto".

Il suo nome è stato accostato, tra gli altri, anche a Milan e Barcellona, entrambe alla ricerca di un forte difensore centrale: "Sì, ho letto tutto e ho dovuto ridere un paio di volte", è stato il sarcastico commento del giocatore, classe 1987, di origini turche.

Per la difesa, i rossoneri stanno sondando diversi nomi alternativi, da Yanga-Mbiwa a Rolando, fino a Ranocchia ed Alex, la 'new entry' targata Psg.

Sullo stesso argomento