thumbnail Ciao,

I biancocelesti sono vicinissimi all'acquisto del terzino sinistro, da tempo corteggiato dalla dirigenza della Lazio. La contropartita tecnica sarà il centrale Stendardo.

Siamo alle battute finali della trattativa che dovrebbe portare Federico Peluso alla Lazio. Il terzino sinistro era già stato seguito dai dirigenti laziali e finalmente l'epilogo sembra essere molto vicino. La contropartita tecnica risponde al nome di Guglielmo Stendardo, centrale difensivo che tanto piace all'Atalanta.

Come riportato dal 'Corriere dello Sport', sarebbe stato raggiunto l'accordo tra le due società. Stendardo nell'ultima stagione ha vestito proprio la maglia dell'Atalanta in prestito e adesso dovrebbe approdare in terra bergamasca in via definitiva. Lo stesso giocatore sbarcherà oggi stesso direttamente al ritiro neroazzurro di Rovetta.

I dirigenti dell'Atalanta chiedevano in partenza 5 milioni di euro per Peluso, la Lazio aveva tentato di inserire Sergio Floccari nella trattativa, ma l'ingaggio elevato del giocatore aveva frenato l'evolversi della trattativa. Dal canto suo però, Lotito non ha mai pensato di spendere la cifra richiesta. Decisivo è stato quindi l'inserimento del difensore centrale Stendardo che, di fatto, ha sbloccato l'affare.

Peluso, classe '84, andrebbe quindi a rinforzare quella fascia sinistra di difesa che la Lazio cercava da tempo di puntellare. Il terzino italiano dovrebbe giocarsi un posto da titolare con il collega di reparto Radu.

Sullo stesso argomento