thumbnail Ciao,

Ahi ahi Inter, Ferguson getta la maschera: il Manchester United è fortissimo su Lucas! "Ci stiamo, ma non abbiamo ancora raggiunto un accordo"

Il manager dei Red Devils conferma i rumors che parlano di prima offerta rifiutata dal San Paolo per il giovane fantasista della Nazionale brasiliana che disputerà le Olimpiadi.

Eh già, ora per l'Inter le cose si fanno ancora più difficili nella strada che porta a Lucas Moura. Come se non bastassero, infatti, le richieste esosissime del San Paolo e la solita, intricata vicenda del cartellino dell'attaccante brasiliano, che appartiene al club paulista solo per l'80% (il che fa schizzare la sua valutazione complessiva vicino ai 40 milioni) adesso c'è da fronteggiare anche la concorrenza super temibile del Manchester United.

Dopo i tanti rumors degli ultimi giorni su una offerta 'pesante' già presentata dai Red Devils e rifiutata dal San Paolo, ora è lo stesso Alex Ferguson a confermare che il giocatore è un obiettivo di primo piano del ManU.

"Sì, abbiamo mostrato interesse per Lucas - ha ammesso il manager scozzese -, ma ancora non abbiamo raggiunto un accordo. E finché non l'avremo trovato, non possiamo dire che è nostro".

"Abbamo già acquistato due giocatori in questa sessione di mercato, Kagawa e Powell, e pensiamo che siano due calciatori dal potenziale fantastico. Ma non ci stiamo certo adagiando con le mani in mano... Stiamo lavorando duramente per portare altri giocatori allo United
".

Come rivelato in esclusiva da Goal.com UK, lo United, che si è già visto rifiutare una prima offerta da parte del club paulista, starebbe per tornare alla carica con una nuova e più ricca proposta, stavolta da 32 milioni.

Sullo stesso argomento