thumbnail Ciao,

Il centrocampista brasiliano ha rescisso il contratto con il club giallorosso e si trasferirà al Cerezo Osaka, nella J-League: "E' stato un grande piacere indossare questa maglia"

"Ringrazio tutta la Roma è stato un grande piacere indossare questa maglia". E' arrivato il momento dei saluti per il quasi 33enne (li compirà a settembre) Fabio Simplicio, che ieri ha rescisso il contratto che lo legava al club capitolino per tentare l'avventura in Giappone, dove lo attende il Cerezo Osaka.

Ai microfoni di 'Centro Suono Sport' il centrocampista brasiliano si è rivolto ai tifosi romanisti: "Il più bel ricordo che ho è sicuramente segnare sotto la curva nel derby, una soddisfazione grandissima che porterò con me per tutta la vita".

La rescissione è arrivata in maniera forse inaspettata: "Ho cercato di rispettare sempre il mio contratto in tutte le squadre dove ho giocato, anche qui volevo farlo, però il progetto della nuova dirigenza mi ha tolto questa soddisfazione della mia carriera, ma lo rispetto e ringrazio tutti, anzi faccio un grande in bocca al lupo a loro".

Simplicio lascia la Roma dopo due stagioni: ha totalizzato 43 presenze e 8 goal con la maglia giallorossa.

Sullo stesso argomento