thumbnail Ciao,

L'attaccante in comproprietà tra Siena e Genoa è vicinissimo a diventare un giocatore della Roma. Sabatini conferma: "L'attacco è forte, ma con Destro lo sarebbe ancor di più".

Si è protratto per quasi un'ora e mezza l'incontro tra i dirigenti della Roma e gli agenti di Mattia Destro. A Milano, il d.s. dei giallorossi Walter Sabatini e l'amministratore delegato Claudio Fenucci hanno incontrato Vigorelli e Contratto, procuratori dell'attaccante attualmente in comproprietà tra Genoa e Siena.

Entrambe le società, per voce dei presidenti Preziosi e Mezzaroma, si sono dette disponibile a cedere il giocatore alla Roma e dunque la dirigenza giallorossa lavora per arrivare all'accordo col giocatore. Al termine dell'incontro, Vigorelli ha dichiarato: "L'accordo non è stato raggiunto, ma può arrivare in qualsiasi momento".

Sabatini, invece, non ha nascosto l'interesse per il giocatore: "L'attacco della Roma è già forte così, ma con Destro diventerebbe ancora più forte".

Per domani è previsto un nuovo incontro ma, a meno di colpi di scena, Destro diventerà entro qualche giorno un giocatore della Roma.

Sullo stesso argomento