thumbnail Ciao,

"Balotelli? Tecnicamente ha tutto ma non può bastare per arrivare ai livelli di Messi o Cristiano Ronaldo. Quella è gente che lavora duramente ogni giorno".

Ha vinto in maniera incredibile la Premier League ma di certo il Manchester City non ha alcuna voglia di cullarsi sugli allori ed anzi è pronto ad essere tra i grandi protagonisti di questo mercato.

Lo sa bene anche Roberto Mancini che, intervistato da Sky, tanto per iniziare ha messo a tacere le voci relative a due dei suoi gioielli: "Dzeko e Tevez ce li teniamo noi. Il City è una grande squadra, noi i campioni cerchiamo di prenderli. Di certo loro due resteranno con noi".

Il tecnico italiano ha anche spiegato quanto manca ai citizens per arrivare al livello di Real e Barcellona: "Mancano ancora un paio di giocatori, quelli che possono aiutare a migliorare non solo la squadra ma anche la mentalità. Quest'anno abbiamo fatto un salto di qualità ma si può migliorare ancora".

Infine un accenno a Balotelli: "Ha preso un sacco di multe, prima o poi imparerà a mettere la macchina in garage... Tecnicamente ha tutto ma non può bastare per arrivare ai livelli di Messi o Cristiano Ronaldo. Quella è gente che lavora duramente ogni giorno, Mario non deve sprecare il suo talento per cose futili".

Sullo stesso argomento