thumbnail Ciao,

I viola puntano sull'esterno dell'Udinese e sul cileno, in uscita dalla Roma. Più difficile arrivare a Borriello, che guadagna tanto, finalmente ad un passo il portiere.

La Fiorentina non vuole cedere Stevan Jovetic. Lo ha ribadito anche ieri il presidente Cognigni, resta da capire, però, la volontà del giocatore, che finora non si è espresso sulla questione. Certo, dovesse partire il montenegrino - solo per una robusta offerta economica, senza contropartite - la dirigenza avrebbe poi a disposizione un bel tesoretto per finanziare il mercato in entrata.

Fronte caldo, in cui continua a piacere il colombiano Cuadrado, reduce da un'ottima annata in prestito a Lecce. L'esterno dell'Udinese non chiederebbe un ingaggio molto alto e si sposerebbe bene con gli schemi di Montella.

Capitolo centravanti. Matri, che la Juve potrebbe offrire per arrivare a Jovetic, non accetta Firenze. I viola stanno intensificando i contatti con la Roma per Borriello, che però guadagna troppo (4 milioni all'anno). Più facile, forse, arrivare ad un altro esubero giallorosso, il cileno Pizarro, favorito sul brasiliano Ralf del Corinthians.

Sta per sbloccarsi, infine, la vicenda Viviano. Stasera potrebbe arrivare la parola fine: il portiere arriverà in viola in prestito con diritto di riscatto della metà.

Sullo stesso argomento