thumbnail Ciao,

I 'Citizens' sono pronti a mettere sul piatto i 40 milioni della clausola rescissoria, mentre in uscita l'attaccante togolese verrà ceduto agli Spurs a titolo definitivo.

Si intensificano le manovre di mercato in casa City. La squadra di Manchester allenata da Roberto Mancini, stando a quanto rivela 'Goal.com UK', avrebbe messo nel mirino Javi Martinez. Il centrocampista dell'Atletico Bilbao, nonostante abbia espresso più volte la volontà di restare in terra basca, potrebbe fare le valigie.

L'addio di Marcelo Bielsa ha causato un po' di turbolenze all'interno del club biancorosso e i 'citizens' vorrebbero approfittarne per arrivare al mediano della Nazionale spagnola. Ostacolo non da poco, è però rappresentato dalla clausola rescissoria di 40 milioni presente nel contratto di Martinez, anche se per il club inglese ciò non sembra rappresentare un problema.

Javi Martinez è da sempre un pallino del 'Mancio', il quale lo considera ideale per il calcio fisico della Premier League e prezioso dal punto di vista tattico visto che può giocare sia in difesa che a centrocampo. Il mediano è uno degli obiettivi principali del City insieme a Robin Van Persie, anche se per arrivare all'olandese c'è da fare i conti con le regole sul fair-play finanziario stabilite dall'Uefa.

Per quanto riguarda il mercato in uscita, intanto, sembra essere in dirittura d'arrivo la cessione di Emmanuel Adebayor al Tottenham. L'attaccante togolese, reduce dal prestito proprio agli Spurs con cui ha realizzato la bellezza di 17 goal, ha convinto la dirigenza e approderà a White Hart Lane a titolo definitivo per circa sei milioni di euro.

Il ventottenne, autore anche di 11 assist e pedina fondamentale nello scacchiere tattico di Redknapp, tornerà utile anche al neo tecnico del Tottenham Andrè Villas-Boas. Una volta perfezionata la cessione di Adebayor, il Manchester City proverà a sferrare un nuovo assalto a Van Persie.

Sullo stesso argomento