thumbnail Ciao,

Il portiere del Chievo, da tempo accostato al Bologna per sostituire il partente Gillet, ha dichiarato di non chiudere le porte a nessuno, pur essendo felice nel Chievo.

E' tempo di mercato in casa Bologna: in particolare, dopo la partenza di Gillet in direzione Torino, è tempo di cercare un degno sostituto del portiere belga. Nel mirino del club rossoblù è finito da tempo l'estremo difensore del Chievo Stefano Sorrentino.

Lo stesso portiere della società veneta ha voluto fare il punto della situazione ai microfoni di 'SkySport', aprendo ad una possibile trattativa, ma confermando la sua volontà di restare al Chievo: "Non chiudo la porta in faccia a nessuno, ma io qui sto bene, quindi non sento la necessità di dover andare via".

La palla passa quindi alla società emiliana, la quale dovrà contattare direttamente i dirigenti del Chievo per assicurarsi le prestazioni di Sorrentino: "Se il Bologna vuole puntare su di me dovrà contattare il Chievo, c'è da dire che nel rispetto del lavoro altrui io ascolto sempre tutto".

Sullo stesso argomento