thumbnail Ciao,

Il club granata molto attivo sul mercato, tra un centrocampo da rifondare ed una punta da portare a Torino: ecco le trattative in corso. Col sogno Maxi sempre vivo...

Il fine settimana potrebbe essere particolarmente caldo in casa Torino: direttamente dalla Roma, ecco un tassello fondamentale per la squadra di Ventura, Matteo Brighi. Ma facciamo un passo indietro: ieri c'è stato un incontro tra il manager del giocatore Puzzolo ed la dirigenza giallorossa, il cui scopo era liberare il ragazzo, ma con un sostegno da parte della Roma.

Lo stipendio, infatti, è alto per le casse del club di Cairo, ma con l'accordo trovato, la Roma aiuterà i granata nel pagamento e tutti contenti. Manca ancora la definizione del passaggio, se in prestito secco o con diritto di riscatto, ma la trattativa sempre ormai avviata verso un lieto fine. Salvo, naturalmente, inserimenti dell'ultima ora (vedi Fiorentina).

Ma Brighi non è il solo centrocampista richiesto da Ventura, c'è infatti anche Gazzi, protagonista di una buona stagione a Siena e già d'accordo con  Cairo e Petrachi: manca invece l'intesa tra le società, con i bianconeri non ancora convinti, anche sul lato economico (3 milioni la domanda, poco più di 2 l'offerta).

I piemontesi vorrebbero inserire nella trattativa Rubin o Di Cesare (più probabilmente orientato verso Verona nell'affare Hallfredsson), sbloccando definitivamente la compravendita. Staremo a vedere.

Veniamo all'attacco, dove è sempre bollente il nome Maxi Lopez, conteso da Fiorentina e Sampdoria, entrambe alla ricerca di una punta. Il prezzo, 8 milioni di euro. Alternativa di lusso è Sergio Floccari, ancora di proprietà della Lazio nonostante la recente stagione a Parma. Ultimo nome che milita in serie A è quello di Barreto dell'Udinese, reduce da parecchi mesi di stop ma molto apprezzato da Ventura.

Caso Patito Rodriguez: c'è ottimismo tra i granata sulla possibilità di portare in Italia il talento argentino, ma l'affare potrebbe complicarsi con l'inserimento di una società privata (passaggio fattibile in Argentina) che vorrebbe rilevarne il cartellino. La trattativa rischia di protrarsi a lungo...

Sullo stesso argomento