thumbnail Ciao,

Dopo il mancato approdo al Parma, per il giovane fantasista potrebbero spalancarsi le porte di una comproprietà tra rossoneri e piemontesi che farebbe la gioia di Corioni.

Milan e Juventus potrebbero ritrovarsi proprietarie di uno stesso calciatore. E' questo l'ultimo rumor di mercato lanciato dalla 'Gazzetta dello Sport', secondo il quale Omar El Kaddouri sarebbe finito anche nel mirino della società rossonera.

Dopo il mancato passaggio al Parma a causa del quadriennale offerto dai bianconeri, nonostante fosse tutto fatto per l'approdo in Emilia, le difficoltà nel trovare un'intesa sul cartellino (valutato circa 4 milioni) tra 'Madama' e il Brescia rappresentano l'assist migliore per l'entrata in scena dei meneghini.

Corioni e Galliani ne hanno parlato, ma il comportamento corretto della Juve nell'ambito di alcune trattative, soprattutto l'ultima con Acerbi, oltre al ritrovato feeling tra l'a.d. rossonero e Agnelli in Lega starebbe spingendo il Milan a dare vita a un affare in simbiosi con i piemontesi prelevando in comproprietà El Kaddouri.

I due dirigenti ne hanno già parlato: denaro fresco nelle 'aride' casse del Brescia, talento di indubbio valore portato a casa e magari girato in prestito a un terzo club per farlo maturare.

Corioni ci spera: "El Kaddouri può essere ceduto per pochi soldi perché nel 2013 va in scadenza. Juve o Milan? Io parlo con tutti. Fortunatamente i rapporti sono buoni e le società interessate non mancano. Sono fiducioso, una soluzione si troverà senz'altro".

Sullo stesso argomento