thumbnail Ciao,

Il trentaseienne giocherà nella Major League Soccer con la maglia del club canadese insieme al suo grande amico: "Cercavo una nuova sfida, qui ci sono persone fantastiche".

Adesso è ufficiale, la nuova avventura calcistica di Alessandro Nesta si svolgerà in Canada. Il Montreal Impact, attraverso il proprio sito Internet, ha reso noto di aver perfezionato l'ingaggio del trentaseienne difensore svincolatosi dal Milan. I termini dell'accordo, non sono stati divulgati, ma non è stato tesserato come 'Designated Player' e ha preferito gli Impact alla pioggia di dollari dei New York Red Bulls.

"Sono molto felice di essere qui - ha detto lo stopper - Nonostante alcune offerte per continuare la mia carriera in Europa, stavo cercando una nuova sfida e ha voluto giocare in MLS. Dopo essere venuto a trovare il mio amico Marco Di Vaio e averlo visto giocare la sua prima partita con il Montreal, ho incontrato persone fantastiche, mi è piaciuto molto e mi sono convinto che questo club era ciò che cercavo".

"E' eccitante non solo per la squadra, ma anche per la società avere un giocatore del suo pedigree, un Campione del Mondo e uno dei difensori migliori - ha detto il direttore sportivo degli Impact, Nick De Santis - Alessandro porterà le sue doti da leader e sarà un grande maestro per i nostri giovani. Darà una grossa mano al nostro club".

Soddisfatto anche il tecnico Jesse Marsch: "E 'un incredibile opportunità per il nostro club aggiungere un difensore del suo talento, siamo molto ansiosi di inserirlo in squadra perchè ci farà migliorare in tutto".

Nesta approda a Montreal dopo 417 partite in Serie A, 101 in Champions League e 17 in Europa League, vanta 78 presenze in Nazionale e un Mondiale vinto nel 2006. Nella sua nuova esperienza , il difensore indosserà la maglia numero 14.

Sullo stesso argomento