thumbnail Ciao,

Il tecnico goriziano decide di mettersi in disparte dopo l'ultima esperienza sulla panchina della Lazio e spende parole al miele per Napoli: "Ho vissuto cinque anni bellissimi".

Per chi avesse intenzione di provarlo a portare in panchina, Edy Reja lancia un messaggio forte e chiaro: "Dopo 33 anni di calcio sento il bisogno di prendermi un po' di riposo, anche perchè gli anni passano", ha dichiarato il tecnico ai microfoni di 'Radio Crc'.

L'allenatore goriziano, dopo l'avventura alla guida della Lazio, declina così un possibile futuro all'estero: "Olympique Marsiglia? No, mi sono preso un attimo di riposo perchè desidero staccare un po' la spina - ha detto - Tra un paio di mesi probabilmente tornerò ad allenare anche perchè non ho perso la voglia di lavorare con i giovani".

Tra presente e prossime destinazioni, c'è anche il tempo per un 'tuffo nel passato': "Al Napoli ho trascorso cinque anni bellissimi e ho ottenuto grandissime soddisfazioni. L'affetto straordinario dei tifosi partenopei è straordinario, sono felice che De Laurentiis sia riuscito a mantenere una continuità importante centrando anche la Champions League. La squadra azzurra può ancora migliorare e sono certo che continuerà a farlo".

Sullo stesso argomento