thumbnail Ciao,

Il difensore se ne va da Stamford Bridge dopo aver vinto un FA Cup e una Champions League, l'ivoriano dopo aver realizzato 60 goal in Premier League con i londinesi.

Giornata di addii eccellenti, questa, in casa Chelsea. Lasciano infatti i Blues due bandiere del club londinese: il terzino destro Bosingwa e l'esterno offensivo Salomon Kalou. Lo ha reso noto il club londinese con due note pubblicate sul proprio sito ufficiale.

Il portoghese lascia i Blues dopo esservi approdato nel 2008 e aver vinto due FA Cup e la recente Champions League. Il club del presidente Abramovich, che vuole attuare un deciso ringiovanimento alla rosa, ha deciso di non rinnovargli il contratto. Bosingwa è così svincolato e libero di accasarsi con qualsiasi altra squadra.

Insieme al portoghese lascia la squadra di Roberto Di Matteo anche Salomon Kalou, che a Londra arrivò addirittura nel lontano 2006, raggiungendo il connazionale Didier Drogba. Anche nel suo caso il contratto non è stato rinnovato dal club, per cui il giocatore è ora svincolato e libero di accasarsi dove più gli aggrada.

In Premier League Kalou, che detiene il record di ingressi in campo dalla panchina (ben 107), ha segnato 60 goal, 100 se si considerano anche quelli nelle altre competizioni ufficiali. Nel suo palmares piuttosto ricco vanta una Premier League, un FA Cup, una Carling Cup e la Champions vinta lo scorso maggio.


Sullo stesso argomento