thumbnail Ciao,

Il procuratore dell'attaccante azzurro ha confermato che nella prossima stagione non ci sarà alcun cambio di casacca per il giocatore azzurro.

Dopo la doppietta contro la Germania in semifinale tutti gli occhi, ancora più di prima, sono puntati su Mario Balotelli. Dell'attaccante del City e del suo futuro ha parlato, ai microfoni di Radio Montecarlo, il procuratore Mino Raiola.

"Chiaramente sono molto contento per quello che è successo alla nazionale italiana ed in particolar modo a Mario. Sono convinto che sarà in grado di poter trascinare gli azzurri a molti successi e potrà anche cambiare la mentalità attualmente presente in Italia".

Poi il discorso si è spostato sul futuro del ragazzo: "Da stanotte non avete idea quante offerte mi sono arrivate per accaparrarsi le sue prestazioni, ma abbiamo già da un po' di tempo concordato che vorrà rimanere qualche altro anno in Premier League, in totale 3-4 anni.. Non dimentichiamoci anche del fatto che stiamo parlando di un giocatore che ha ancora solo 21 anni".

Anche nella prossima stagione quindi SuperMario indosserà la maglia dei Citizens, dove cercherà di essere decisivo non solamente in campionato ma anche in Champions League.

Sullo stesso argomento