thumbnail Ciao,

Altro nome buono per la fascia destra è quello di Sebastian Jung, nazionale U21 tedesco che milita nell'Eintracht Francoforte.

E' un mercato non semplice quello che attende l'Inter. Il presidente Moratti, negli ultimi giorni, ha più volte lasciato intendere che l'obiettivo della società è prima quello di vendere e poi quello di portare alla Pinetina volti nuovi.

Come prima cosa bisogna alleggerire il monte ingaggi, rinunciare a quei giocatori che hanno contribuito a scrivere la storia recente dell'Inter ma che percepiscono stipendi che non rientrano più nei parametri nerazzurri. Il più grande dei problemi è che vendere questi elementi non sarà facile visto che percepiscono cifre alla portate di pochissime società. Liberarsi dei vari Maicon, Pazzini, Julio Cesar e soprattutto Lucio e Forlan, non sarà impresa facile, ma bisognerà ripartire da lì per rifondare.

Una volta piazzati questi giocatori, si penserà a prendere quei sostituti che sono già stati individuati e ribaditi in una riunione che si è tenuta ieri a Palazzo Saras. Secondo quanto riportato dalla Gazzetta dello Sport, il primo nome della lista per il dopo Maicon è Debuchy. Il laterale della Nazionale francese e del Lille, avrebbe già comunicato al proprio club la voglia di provare una nuova esperienza, il suo acquisto è però legato alla cessione del brasiliano visto che vale già più di 7,5milioni. Altro nome buono per la fascia destra è quello di Sebastian Jung, nazionale U21 tedesco che milita nell'Eintracht Francoforte. Il ragazzo piace e potrebbe finire a Milano con Caldirola chiamato a fare il percorso inverso. Oggi potrebbe esserci un incontro decisivo. Altra ipotesi è invece quella di prendere un terzino sinistro (uno tra Kolarov e Cissokho) per riportare a destra Nagatomo e Zanetti.

Per il centrocampo, i nomi buoni sono quelli di Mudingayi e Fernando. Il primo ha ovviamente un costo ben più basso rispetto al mediano del Porto e, come se non bastasse, con il Bologna tutto dovrebbe esser stato già definito.

Sullo stesso argomento