thumbnail Ciao,

Il centrocampista sloveno, tornato nelle fila dei rosa dopo la felice parentesi a Varese, non esclude l'ipotesi Catania: "Mi piacerebbe restare a Palermo, ma lì c'è Maran..."

La rivalità tra Palermo e Catania è senz'altro una delle più sentite nel panorama calcistico italiano, eppure c'è qualcuno che ancora non sembra aver capito l'aria che tira in Sicilia tra rosanero e rossazzurri, tanto da non escludere di giocare indifferentemente per l'una o per l'altra squadra.

Si tratta di Jasmin Kurtic, giovane centrocampista sloveno, di proprietà del Palermo e tornato in rosa dopo la felice esperienza in B, al Varese. Kurtic, che sembrava destinato a finire al Chievo come contropartita nell'affare Bradley, potrebbe invece rimanere agli ordini di Sannino, ma, nelle ultime ore, ecco spuntare la nuova opzione siciliana.

 Il Catania infatti, su indicazione del neo tecnico Maran, che ha allenato lo sloveno proprio a Varese, si sarebbe mosso con decisione per portare sotto l'Etna il giovane centrocampista. Kurtic, dalle pagine della 'Gazzetta dello Sport', rivela: "Il mio primo desiderio è quello di rimanere a Palermo- per poi ammettere serafico-  Ma con il mister Maran ho un ottimo rapporto. E' stato fondamentale per la mia crescita, se ho fatto un buon campionato lo devo anche a lui."

Kurtic quindi, pur dando la priorità al Palermo, non esclude affatto l'opzione rossoazzurra: "Se non fosse possibile restare in rosanero sapere che a Catania c'è un allenatore che mi conosce bene sarebbe un fattore importante". Insomma, lo sloveno sembra avere una sola certezza sul suo futuro, comunque vada sarà in Sicilia.

Sullo stesso argomento