thumbnail Ciao,

Viviano verrà ceduto, Fiorentina in pole. Rinnovo pattuito con il Torino per Kamil Glik e con la Reggina per Nicolas Viola, che il prossimo anno vestirà però la maglia rosanero

Tra le squadre più impegnate in questo ultimo giorno di trattative per risolvere le comproprietà c'è stato sicuramente il Palermo di Maurizio Zamparini e del nuovo direttore Giorgio Perinetti. Come previsto Emiliano Viviano e Francesco Della Rocca restano in rosanero, dopo che sono stati rinnovati gli accordi di compartecipazione con Inter e Bologna. Per il portiere prevista però la cessione ad un terzo club, con Fiorentina e Torino tra le squadre più interessate.

Rinnovo pattuito anche con il Torino per Kamil Glik e con la Reggina per Nicolas Viola, che il prossimo anno vestirà però la maglia rosanero. Tornano in Sicilia anche Michel Morganella e Samir Ujkani, per i quali è stata risolta la comproprietà con il Novara e Gianluca Di Chiara, lo scorso anno alla Reggiana, mentre Ardizzone passa agli emiliani.

Il Palermo ha comunicato anche il prestito del giovane difensore centrale Giuseppe Prestia all'Ascoli e il trasferimento a titolo definitivo di Gonzalez a Novara. Ufficializzati anche gli addii a Giovio, Lanzafame, Mazzotta e Misuraca, che restano rispettivamente a Grosseto, Catania, Lecce e Vicenza.

Sullo stesso argomento