thumbnail Ciao,

Il dg del Parma: "Molto probabilmente Borini resterà alla Roma, per completare al meglio la sua crescita calcistica grazie a Zeman, il suo futuro si deciderà nei prossimi giorni".

Tra un paio di giorni sapremo finalmente come finirà la telenovela Borini. Il calciatore - a metà tra Parma e Roma - saprà quale sarà la sua destinazione per il prossimo anno, come afferma il direttore generale del Parma, Pietro Leonardi, ai microfoni di Radio Manà Sport: "Il rapporto tra noi e la Roma è ottimo, e per questo motivo contiamo di trovare  la soluzione tra oggi e domani".

"Ci sono tre ipotesi percorribili: resta alla Roma a titolo definitivo, torna al Parma, oppure viene rinnovata la comproprietà. C'è bisogno della volontà di tutte e tre le parti di trovare l'accordo, da parte nostra riteniamo che il modo migliore per aumentare la valorizzazione del calciatore sia quello di lasciarlo ancora alla Roma, per maturare ancora di più grazie a Zeman".

"L'auspicio del giocatore - ha continuato Leonardi - è quello di risolvere questa situazione nell'immediato piuttosto che rimanere un'altra stagione in compartecipazione". Sulla possibilità di arrivare alle buste il dg gialloblù è piuttosto scettico:  "Al momento è una soluzione che mi sento di escludere considerando soprattutto gli ottimi rapporti che ci sono con il club giallorosso, però ovviamente non lo posso escludere al 100%. Ci metteremo d’accordo, c'è troppa stima tra le parti".

Sullo stesso argomento