thumbnail Ciao,

Il difensore centrale è fortemente richiesto dal Torino, ma attenzione all'Atalanta. Agostini può finire al Catania, ma al momento non c'è l'accordo sulla contropartita tecnica.

Massimiliano Ficcadenti durante la prossima stagione al Cagliari, probabilmente avrà una difesa tutta nuova. Sì perchè l'unico praticamente certo di restare è soltanto Astori (anche se bisognerebbe sentire il Milan che, perdendo eventualmente Acerbi, potrebbe riportare a casa uno dei suoi giovani gioielli). Uno dei partenti sicuri, è senza dubbio Michele Canini che lascerà la maglia rossoblu dopo averla indossata per ben sette stagioni.

Su di lui è forte l'interesse del Torino che tramite il proprio direttore sportivo Petrachi avrebbe offerto 2 milioni di euro (occhio perchè i rossoblu possono essere interessati a Benedetti il cui cartellino è a metà tra lo stesso Torino e l'Inter), ma attenzione all'Atalanta con Pierpaolo Marino che cercò il giocatore già dai tempi del Napoli.

Il difensore gradirebbe e non poco la destinazione neroazzurra anche perchè per lui sarebbe un ritorno, infatti Canini ha giocato tutta la trafila delle giovanili proprio a Bergamo sponda Atalanta.

Per la sostituzione di Canini, il Cagliari sta cercando di prendere Gustav Jansson, nazionale svedese e già con una presenza in nazionale maggiore, che attualmente gioca tra le fila del Malmoe. I tifosi dell'ex squadra di Zlatan Ibrahimovic non vedrebbero di buon occhio una cessione di un loro pupillo e a loro avviso, futuro capitano, ma a fronte di una buona offerta, il giocatore potrebbe partire veramente. Il presidente della squadra cagliaritana Massimo Cellino dovrà impegnarsi a trovare anche un nuovo terzino.

In partenza dall'isola vi è infatti pure Agostini che lascia il capoluogo sardo dopo nove anni, per lui potrebbe il futuro potrebbe essere ancora in un'isola ma questa volta quella della Sicilia con il Catania interessato a lui.

Moneta di scambio richiesta dai sardi è Marchese in scadenza di contratto nel 2013, per ora Marchese però non ci sente e rimane in attesa di una chiamata da Firenze. La soluzione se non dovesse arrivare il terzino catanese si chiama Avelar, 23enne nell'ultima stagione allo Schalke 04 già offerto al club di Cellino.

Sullo stesso argomento