thumbnail Ciao,

La decisione è stata presa dal presidente Silvio Berlusconi che, dopo aver rifiutato la cessione di Pato, per la seconda volta dice 'no' al PSG.

Solo fino a qualche ora fa la cosa sembrava al limite dell'impossibile, adesso però i tifosi del Milan possono tirare il più grande dei sospiri di sollievo: Thiago Silva è e resterà una colonna della squadra rossonera.

Ad annunciarlo, è stato il Milan attraverso un breve comunicato ufficiale apparso sul suo sito: "Il Presidente Silvio Berlusconi ha deciso: Thiago Silva resta al Milan".

Respinta dunque l'offerta faraonica del PSG che a questo punto dovrà spostare le proprie attenzioni altrove. Il club parigino, aveva messo sul piatto qualcosa come 42 milioni di euro più bonus, il patron rossonero ha però preferito ascoltare le 'preghiere' dei propri tifosi.

E' la seconda volta in pochi mesi che Berlusconi rifiuta ad una pioggia di milioni provenienti dalla capitale francese: a gennaio aveva stoppato la cessione di Pato all'ultimo secondo.

La conferma che la trattativa è sfumata, è stata confermata anche dal PSG attraverso il suo sito ufficiale: "Il PSG ha deciso di chiudere le discussioni con l'Ac Milan relative al giocatore Thiago Silva".

Sullo stesso argomento