thumbnail Ciao,

"Ci sono giocatori come Giggs e Scholes che hanno deciso di essere fedeli allo United, di giocatori così però ce ne sono sempre meno. Speriamo di poter raggiungere un accordo".

E' considerato uno degli attaccanti più forti al mondo e, non è un caso, che il suo sia uno dei nomi più caldi in assoluto sul mercato Robin Van Persie, è stato spesso accostato alla Juve in questi giorni, su di lui hanno però puntato gli occhi anche Manchester City e Anzhi.

A fare il punto della situazione, ci ha pensato il presidente dell'Arsenal Peter Hill-Wood: "Lui è un giocatore vitale per noi, un capitano realmente molto buono. Ma se qualcuno dovesse arrivare ad offrire a Robbie 250mila sterline a settimana, ho paura che non potremmo competere. Con i giocatori non si sa mai, spesso dicono di essere contenti, poi però quando hanno la possibilità di guadagnare di più puoi solo sperare che decidano di restare perchè sono felici e fedeli alla squadra".

Van Persie veste la maglia dei Gunners dal 2004: "Ci sono giocatori come Giggs e Scholes che hanno deciso di essere fedeli allo United, di giocatori così però ce ne sono sempre meno. Speriamo di poter raggiungere un accordo con Van Persie e di estendere il suo contratto. Mi auguro che decida di giocare con noi nella prossima stagione perchè sono convinto che lotteremo per il titolo".  

Sullo stesso argomento