thumbnail Ciao,

Lo statunitense ha le valigie pronte: "Ha offerte da serie A, Inghilterra e Germania. Abbiamo già trovato il suo sostituto".

Michael Bradley saluterà il Chievo già quest'estate. Quello che era un semplice rumors, stando alle parole del ds Giovanni Sartori diventa sempre più certezza. Il dirigente gialloblù, ai microfoni di 'Radio Manà Manà Sport', ha confermato l'interesse per il centrocampista statunitense e fissato gli obiettivi dei clivensi per la prossima stagione: "Era e resta la salvezza, i voli pindarici li lasciamo agli altri".

"Per Bradley abbiamo offerte importanti da top team della nostra serie A e di campionati esteri di livello assoluto, Inghilterra e Germania su tutti - ha ammesso Sartori - Probabilmente le nostre strade si separeranno durante questa sessione del mercato estivo, abbiamo già individuato il suo sostituto".

Un altro elemento appetito da diversi club è il finlandese Perparim Hetemaj, per il quale però il direttore sportivo del Chievo ha negato una possibile trattativa con la Lazio: "E' un ottimo calciatore, ma nè Lotito con Campedelli, nè Tare con il sottoscritto hanno affrontato questo argomento, almeno fino a questo momento. Il presidente della Lazio sente Campedelli quotidianamente, se ne avessero parlato sarei al corrente di qualsiasi novità. Certo, nel calcio mai dire mai".

Sullo stesso argomento