thumbnail Ciao,

L'amministratore delegato del Genoa ha spiegato: "Mattia ha una situazione di mercato fluttuante, per lui i fatti sono in evoluzione, il Siena potrebbe riscattarlo".

E’ uno dei nomi più caldi su cui ruota il mercato estivo, ma Mattia Destro - attaccante di proprietà del Genoa attualmente in prestito al Siena – attualmente non è al centro di nessun tipo di trattativa. E’ quello che dice Pietro Lo Monaco, neo amministratore delegato della società rossoblù: “Mattia ha una situazione di mercato fluttuante, per lui i fatti sono in evoluzione, anche perché il Siena nelle prossime settimane può esercitare il diritto di riscatto per la compartecipazione del cartellino”.

Ha dimostrato di avere un valore notevole – afferma a 'Tele Radio Stereo' - di essere merce rara in quel ruolo. Normale che molti club possano ambire al suo ingaggio. Ma dire oggi che ci sia una trattativa per cederlo è errato". Sembra comunque iniziare una lunga estate per chi vuole accaparrarsi il gioiellino genoano, accostato a nomi di grandi squadre di serie A come Juventus, Milan ed Inter.

Il ventunenne attaccante – da poco tornato a casa dopo la convocazione dei 32 azzurri pre-Europei – è reduce da una grande stagione con la maglia bianconera del Siena dove ha messo a segno ben 13 goal in 32 presenze, attirando le attenzioni di tutte le big del nostro calcio. Ha giocato anche nella nazionale Under 21, collezionando 5 reti in 14 presenze.

Sullo stesso argomento