thumbnail Ciao,

Il Psg avrebbe già contattato l'attaccante, che si sarebbe informato sulla città di Parigi tramite Mexes e il suo amico Maxwell. Interpellato sull'ipotesi, Galliani ha glissato...

Contatto tra Paris Saint-Germain e Zlatan Ibrahimovic. Il club parigino avrebbe messo nel mirino l'attaccante svedese, il cui rapporto con il Milan non sembra più idilliaco. L'ipotesi 'Ibra a Parigi' è stata lanciata oggi dal quotidiano 'Le Parisien', che ha sottolineato gli "eccellenti rapporti" tra Leonardo e l'agente del giocatore, Mino Raiola.

Sempre secondo il giornale, Ibrahimovic "non sarebbe contrario a lasciare Milano. La settimana scorsa ha messo pressione sui suoi dirigenti affermando che c'è bisogno di cinque acquisti importanti fra i rossoneri per la prossima stagione". E' proprio sul mercato che si sta consumando la battaglia tra le parti, dopo le note dichiarazioni sul tema da parte del bomber ("La società non ha soldi"), che tanto hanno fatto infuriare Berlusconi.

L'ipotesi parigina, ad ogni modo, non sembra dispiacere affatto al bomber, che "si è recentemente informato sul Psg e sulla città di Parigi con il suo compagno di squadra Philippe Mexes, ma anche attraverso il suo amico Maxwell, a Parigi da gennaio, con il quale parla regolarmente. Ibrahimovic è sensibile all'interesse parigino, lui e la sua famiglia apprezzano la capitale francese e l'attaccante ci si immagina bene".

Dal canto suo, Adriano Galliani, interpellato da Sky sulla sua missione in terra francese, ha smentito che c'entrasse qualcosa il mercato: "Ero a Parigi per lavoro e sono andato a trovare Leonardo e Ancelotti. E' stata solo una rimpatriata tra vecchi amici. Se non avessi voluto farmi vedere, avrei trovato un modo".

Sullo stesso argomento