thumbnail Ciao,

E' la giornata della 'reunion' tra Zeman e la Roma. Ora si progetta il mercato, si sposerà la linea verde: giovani e talentuosi! Verratti e Destro i sogni, Martin e Merkel vicini.

Finalmente ci siamo, oggi la Roma e Zeman si diranno nuovamente sì! La tanto agognata firma sul contratto che legherà il tecnico boemo ai giallorossi per la prossima stagione avverrà a Trigoria durante un incontro a tre con Baldini e Sabatini, teso anche a programmare le future scelte di mercato. Zeman dovrebbe percepire un milione di euro netto, più bonus legati alla qualificazione europea, obiettivo minimo della prossima stagione romanista.

Come riporta la 'Gazzetta dello Sport', la Roma avrebbe tutta l'intenzione di puntare totalmente su quella che, con metafora cinematografica, potremmo a tutti gli effetti definire 'la meglio gioventù'. Un pò per necessità, molto per convinzione tecnica e societaria, i giallorossi puntano a rinverdire la rosa con ragazzi figli del vivaio ed altri giovanissimi talenti sparsi per l'Europa.

L'idea è quella di ripartire dai riscatti di Bojan e Marquinho e dalle conferme di Lamela e Pjanic. Zeman ha poi apertamente manifestato alla dirigenza il desiderio di portare con sè, da Pescara, i talentini Verratti ed Insigne. Due strade difficilmente percorribili data la folle concorrenza sul primo e la volontà del Napoli di puntare sul secondo per il dopo Lavezzi.

Un giovane di grandissima prospettiva che sembra davvero vicino ai colori giallorossi è invece Marvin Martin, ventiquatrenne regista del Sochaux, nuovo talento del calcio francese, già nel giro della Nazionale. La Roma è anche una delle tante pretendenti a Destro, altra pista molto complicata, piace Ogbonna ma difficilmente il Toro se ne priverà, si tratta con il Genoa anche per Merkel. Infine si punterà forte sulla 'cantera' giallorossa: Florenzi, Viviani, Crescenzi, Piscitella e Bertolacci sembrano ormai pronti a vestire la casacca della Roma nella prossima stagione.

Sullo stesso argomento