thumbnail Ciao,

Il tecnico italiano ha smentito categoricamente ogni contatto con la dirigenza del Chelsea, che lo cerca per la prossima stagione. Presto, comunque, ne sapremo di più...

Fabio Capello al Chelsea: secondo il diretto interessato, non ci sarebbe nulla di vero nelle voci che stanno circolando con insistenza negli ultimi giorni. "Non c'è nessun contatto, nella maniera più assoluta, con il Chelsea", ha spiegato il mister ai microfoni di Sky a proposito del suo futuro.

"Tutto quello di cui si parla, che ho visto e sentito, faccio come voi, lo leggo e basta", ha aggiunto l'ex ct dell'Inghilterra. In realtà, secondo le ultime indiscrezioni, dei contatti tra i Blues e l'entourage di Capello ci sarebbero stati, e presto, forse già da domani, se ne saprà di più.

Stando a quanto appreso in esclusiva da Goal.com (leggi qui), il tecnico italiano avrebbe fatto delle precise richieste per accettare la proposta di Abramovich, chiedendo cinque acquisti di alto livello.

Ad ogni modo, il suo non è l'unico nome accostato alla panchina dei londinesi. Guardiola rimane nei desideri del Chelsea, forse dal 2013, con l'ipotesi Di Matteo ancora per un altro anno. Questo il commento in merito dello stesso Capello: "I proprietari decidono. Ne abbiamo noi di proprietari in Italia, che cambiano allenatori, poi li richiamano. Bisogna aspettarsi di tutto".

Sullo stesso argomento