thumbnail Ciao,

Dopo tre stagioni trascorse in Russia, l'ex Cesena e Torino strizza l'occhio alla Serie A: "Qui meno pressioni. E' stata una bella avventura".

"Voglio tornare in Italia". Alessandro Rosina, attualmente in forza allo Zenit San Pietroburgo, lancia chiari segnali al campionato italiano.

Intervenuto ai microfoni di 'Radio Sport 24', il centrocampista ex Cesena e Torino ha parlato del suo futuro: "Ho ancora un altro un anno di contratto che mi lega alla squadra russa, ma devo ammettere che il mio desiderio è quello di voler tornare in Italia appena possibile".  

Rosina ha tracciato poi un bilancio della sua avventura in Russia: "Questo è il mio terzo anno con lo Zenit. E' stata una bella avventura, sia dal punto di vista calcistico che da quello umano. Sono venuto qui per arricchire il mio bagaglio culturale con un'esperienza all'estero. C'è meno pressione nell'ambiente fuori dal campo. Anche se ovviamente nei 90 minuti i tifosi chiedono il massimo impegno".

Sullo stesso argomento