thumbnail Ciao,

Gli spagnoli confermano di essere stati preceduti: "Lo volevamo, ma il suo entourage ha subito bloccato la trattativa". Sarà davvero lui il sostituto di Luis Enrique?

La pista che potrebbe portare Andrès Villas Boas alla Roma trova un altro prezioso indizio nelle parole di Riccardo Lazzari, addetto stampa del Valencia, squadra particolarmente interessata ad assicurarsi per il futuro le prestazioni dell’ex allenatore di Porto e Chelsea.

"So che il Valencia ha contattato Villas Boas, ma la trattativa non è andata avanti perché l’entourage del tecnico aveva qualcos’altro tra le mani – spiega Lazzari ai microfoni dell’emittente radiofonica 'Rete Sport' -. Al momento, non posso dire se Villas Boas abbia già contatti con la Roma o con altre società. L’unica certezza è che qualcuno ha preceduto il Valencia".

A poche ore dalla notizia bomba riportata dalla stampa portoghese, che dà per certo l’accordo tra lo Special Two e la società giallorossa, il sostituto di Luis Enrique assomiglia sempre di più al tecnico portoghese, sul quale però a sorpresa potrebbe ripiombare l’Inter di Massimo Moratti, incerto se proseguire il connubio con il giovane Andrea Stramaccioni o ripercorrere le orme del cammino intrapreso con José Mourinho qualche anno fa.

Sullo stesso argomento