thumbnail Ciao,

L'attaccante rossoblù potrebbe chiudere la propria carriera oltre Oceano. Federico Pastorello: "Niente di concreto per ora". I Montreal Impact di Corradi sulle sue tracce

Marco di Vaio strizza l'occhio alla Major League Soccer. L'attaccante del Bologna, se mai dovesse decidere di lasciare i rossoblù, sarebbe affascinato dall'avventura americana. Il suo agente Federico Pastorello conferma: "A trentacinque anni si può essere tentati dal fare una nuova esperienza. Di concreto, però, non c'è nulla al momento".

I Montreal Impact, squadra di Matteo Ferrari e Bernardo Corradi, due vecchie conoscenze del nostro campionato, potrebbero fare un tentativo per Di Vaio: "E' arrivata anche a me questa voce - spiega Pastorello a Odeon Tv - ma non ho parlato con nessuno. Non lo nego: il ragazzo potrebbe pensarci su. In Italia però non si vedrebbe con nessun altra maglia da quella rossoblù. E' troppo legato al Bologna".

Di Vaio è uno dei migliori attaccanti italiani degli ultimi anni. Cresciuto nella Lazio, Marco ha giocato anche con Parma e Juventus; Valencia e Monaco, invece, le sue esperienze all'estero.

Sullo stesso argomento