thumbnail Ciao,

Juan, difensore brasiliano della Roma, ha sgomberato il campo dalle voci di un possibile rientro in Brasile, con la maglia rossonera del Flamengo.

Juan, difensore della Roma, a margine della cerimonia 'Etica per lo Sport' che si è svolta stamani nella capitale, ha parlato del suo futuro in giallorosso e del suo probabile rientro in squadra. Il difensore brasiliano, infatti, è fermo da tempo per via di una lesione ai legamenti, rimediata in occasione del derby contro la Lazio dello scorso 4 marzo.

“Il mio futuro è alla Roma. Penso solo a tornare il più presto possibile”, cosi ha commentato il brasiliano che ha smorzato sul nascere le voci che lo vorrebbero al Flamengo nella prossima stagione.

“Per il momento io sto bene qui - ha detto ancora Juan - Il Flamengo non mi interessa. Sono solo voci e poi non ho mai detto che voglio lasciare Roma”.

Juan, infine, ha rilasciato un commento sulla tragica scomparsa del giovane Morosini, per il quale, però, la tragedia non è affatto legata al calendario troppo fitto: “Si è vero, si viaggia molto e si gioca sempre. Ma quello che è accaduto al centrocampista del Livorno è stata solo una fatalità”, ha concluso il difensore carioca.

Sullo stesso argomento