thumbnail Ciao,

Il ct serbo paga a caro prezzo l'eliminazione nelle semifinali di Coppa d'Africa ad opera dello Zambia. Il suo successore dovrà portare la squadra ai Mondiali in Brasile.

L’eliminazione nelle semifinali di Coppa d’Africa contro lo Zambia è costata a Goran Stevanovic la panchina del Ghana. Il commissario tecnico serbo è stato infatti sollevato stamane dall’incarico di selezionatore delle Stelle Nere.

Al suo posto la Federcalcio ghanese ha nominato provvisoriamente il suo assistente Kwasi Appiah, in attesa di una decisione definitiva. Evidentemente l’eliminazione in semifinale ad opera della squadra che poi avrebbe vinto la manifestazione non è piaciuto alla federazione del  paese africano.

Le Stelle nere si erano presentate ai nastri di partenza della competizione continentale con ambizioni di vittoria. Il quarto posto finale. è stato così vista come una sconfitta piuttosto che come un buon risultato.

Il quarantacinquenne Stevanovic era stato ingaggiato alla fine del 2011, quando aveva sottoscritto un contratto biennale. Ora al suo successore toccherà il compito di portare il Ghana alla fase finale dei Mondiali del 2014.

Sullo stesso argomento