thumbnail Ciao,

Il connazionale del Matador sarebbe l'intermediario della trattativa per portare l'attaccante azzurro al ricchissimo Psg. Suarez è l'altro possibile oggetto del 'gancio' uruguaiano

Proprio mentre si avvicina l'attesissimo appuntamento con la storia - i quarti di finale di Champions League mai raggiunti dal Napoli - si moltiplicano le voci di mercato intorno ai gioielli della squadra azzurra. Se i rumors attorno a Hamsik, del quale De Laurentiis ha appena annunciato il rinnovo fino al 2016, sembrano essersi affievoliti, impazzano quelli sugli altri due 'tenori' Lavezzi e Cavani.

In particolare, sul 'Matador' oggi è un fiorire di retroscena, da quello di Raffaele Auriemma su 'TuttoSport' (il manager dell'uruguaiano Anellucci è atteso a Londra per un incontro in ottica Chelsea addirittura con Abramovich in persona, tramite la mediazione di Kia Joorabchian), alle clamorose dichiarazioni dello stesso giocatore, che rimbalzano dalla Francia.

"Sarei molto tentato di venire a Parigi - ha dichiarato il centravanti del Napoli a 'Canal Football Club', come riferisce il portale transalpino 'le10sport.com' - mi piacerebbe giocare insieme a Diego (Lugano). Lui mi ha parlato di una possibilità di trasferimento".

E sarebbe proprio il Capitano della 'Celeste', secondo i rumors francesi, l'intermediario dell'approccio del ricchissimo Paris Saint-Germain a Cavani. Un 'gancio', quello di Lugano, che Leonardo e Ancelotti sarebbero pronti a giocarsi - assieme ovviamente ad una bella paccata di soldi - anche per cercare di portarsi a casa l'altro fuoriclasse uruguagio Luis Suarez, il cui addio al Liverpool è sempre più probabile dopo le note vicende di razzismo che ne hanno causato la squalifica in  Premier League.

Sullo stesso argomento