thumbnail Ciao,

Il centrocampista ha già finito la stagione: la rottura del crociato lo terrò lontano dal campo sino alla prossima estate. Su Luis Enrique: "Il suo calcio mi piace"

Intervistato dal 'Corriere dello Sport', il centrocampista dell'Udinese Mauricio Isla ha confermato di gradire la possibilità di un trasferimento alla Roma in futuro. Il cileno si è lesionato il crociato nell'ultima gara contro il Milan: la stagione per lui è già finita. "L'operazione è andata bene però e ho grande voglia di tornare più forte di prima".

Non è detto però che Isla torni a giocare con l'Udinese. Nelle ultime ore si è parlato di un interesse dei giallorossi nei suoi confronti: "Io non posso che confermare quanto detto nei giorni scorsi. L'interesse di squadre come la Roma fa piacere. Luis Enrique? Mi piace il suo calcio, la formazione gioca bene" riconosce il centrocampista.

Il giocatore dell'Udinese è grande amico di David Pizarro, che ha lasciato la Roma per il Manchester City a gennaio. " David mi ha parlato molto bene della società giallorossa, della squadra e dei suoi tifosi. Perchè lui è andato via? Mi ha detto che non lo volevano più".

Isla è un esterno, ma con Guidolin sta dimostrando di poter fare anche l'interno o il trequartista. "Sono due ruoli nuovi, io penso soltanto a fare bene. L'Udinese? Siamo una buona squadra e ci divertiamo quando giochiamo. Mister Guidolin ha fatto un ottimo lavoro. Qualificazione in Champions? Sarà dura quest'anno, ma ci proveremo. Intanto vogliamo andare avanti in Europa League".

Sullo stesso argomento