thumbnail Ciao,

Il nigeriano si appresta a chiudere la sua parentesi in rossonero e a sbarcare in Premier League. Joorabchian a Londra per chiudere l'affare, salta l'incontro con il PSG per Tevez.

Lo sbarco di Taye Taiwo in Premier League è sempre più vicino. Le dichiarazioni rilasciate  nelle ultime ore da uno dei suoi agenti, Fabio Parisi, secondo le quali la pista di mercato più plausibile per l’esterno nigeriano del Milan sembrava essere quella che portava in Inghilterra, trovano conferma immediata nell’interesse del Queens Park Rangers, ormai a un passo dal diventare la nuova squadra dell’ex giocatore dell’Olympique Marsiglia.

Taiwo, che nella rosa dei campioni d’Italia occupa un posto da extracomunitario, non ha mai convinto Massimiliano Allegri, che gli ha dato pochissime chances di mettersi in mostra con la maglia rossonera. Da qui, la voglia del giocatore di cambiare aria, cercando una squadra che potesse finalmente farlo giocare con maggiore continuità e un ambiente dove potersi esprimere al meglio.

Secondo quanto riferito dall'esperto di calciomercato Gianluca Di Marzio ai microfoni di Sky Sport24, il QPR si sarebbe fatto avanti con convinzione nei confronti del nigeriano, che gradisce il trasferimento a Londra. Ecco perché nella giornata di oggi Kia Joorabchian, già noto alla ribalta per essere il procuratore, fra gli altri, anche di Carlos Tevez, si trova nella capitale inglese.

Un impegno che gli ha 'impedito' di trovarsi a Parigi e onorare l’appuntamento preso con il Paris Saint-Germain per discutere del futuro dell’attaccante del Manchester City. E che, paradossalmente, spinge il Milan a sperare ancora di poter mettere le mani sul cartellino dell’argentino.

Sullo stesso argomento