thumbnail Ciao,

Il presidente del Milan è duramente impegnato in campagna elettorale, ma evidentemente il pallone è sempre nei suoi pensieri... "Non mi spaventi, io sono venuto su dalla curva Sud"

Calcio e politica, politica e calcio. Due materie inscindibili quando si parla di Silvio Berlusconi, ancora una volta impegnato in una durissima campagna elettorale che lo vede candidato Premier, ma anche sempre attento alle vicende del suo amatissimo Milan.

Così succede che durante un comizio a Milano un contestatore lo interrompa gridando "ci ha rovinato tutti!" e lanciando aeroplanini (portato subito fuori di peso), e il presidente rossonero risponda così dal palco: "E' il solito juventino!".

Galvanizzato dalla 'botta di calcio', Berlusconi continua all'attacco petto in fuori: "Io sono venuto su dalla curva Sud, non mi spaventa niente". Poi si torna a parlare di politica...

Sullo stesso argomento